i miei articoli

img stress genitoriale

STRESS GENITORIALE

Sono cresciuta in un paesino dell’alta Brianza, in una famiglia “tradizionale” abbastanza numerosa con un padre lavoratore e una madre che faceva da spalla a tutti barcamenandosi tra l’ufficio di papà e la gestione di tre figlie vicinissime d’età, con mille impegni da incastrare tra la pulizia della casa e le incombenze scolastiche di tre bimbe.Dalla nascita del mio primo bimbo, però, c’è una domanda che continua a frullarmi in testa: “Come avrà fatto mia madre con tre figlie a non impazzire?”Come genitore, infatti, nonostante abbia solo un bimbo, faccio

Leggi
img ridiamo spazio a noi

RIDIAMO SPAZIO A NOI

Con questa settimana, in molti abbiamo ripreso la routine lavorativa pre-ferie, alcuni si stanno gustando gli ultimi giorni di vacanza e relax, alcuni devono forse ancora partire e non ne vedono l’ora.In diversi, però, la voglia di ridere e scherzare, la spensieratezza tipica dell’infanzia e la gioia di vivere sono schiacciati sotto il peso di pensieri, preoccupazioni, notti insonni e costante nervosismo e irritabilità. “Dentro ogni essere umano, [tuttavia] si nasconde un bambino che vuole giocare.” (F. Nietzsche) Ridiamo spazio alla nostra INFANZIA, ridiamo spazio a NOI, riprendiamoci la nostra

Leggi
img la lingua batte dove il dente duole

LA LINGUA BATTE DOVE IL DENTE DUOLE

“Mi irrita che mi sbadigli sempre al telefono Tizio” lamenta Caio sempre stanco.“Mi fa arrabbiare che Tizia mi guardi sempre con quello sguardo severo, quasi riprovevole” patisce Sempronio, che è arrabbiato con il mondo.“Mi urta che Caia parli sempre delle sue cose e non si accorga che non me ne frega nulla” dice Tizio che scatta come una molla quando il figlioletto lo cerca per giocare mentre è seduto sul divano a guardare il suo telefono.“È un continuo rinfacciarmi le cose” lamenta alla moglie il marito che appena si sente

Leggi
img genitori consapevoli

ESSERE GENITORI CONSAPEVOLI

Lo scrittore Griet Op de Breeck scrive: “Non esiste l’amore incondizionato dei genitori per i figli, solamente l’amore incondizionato dei figli per i genitori. I figli dipendono completamente da noi e ci amano incondizionatamente, per questo cercano di concentrarsi su ciò che ci fa piacere. Così facendo, però, rischiano di perdere la propria autenticità, rischiano di perdere sé stessi”.Essere genitori consapevoli significa conoscere la vera natura dei figli, anziché vederli come estensioni di noi stessi e proiettare su di loro le nostre aspettative. Spesso, molte di queste aspettative sono le

Leggi
img ogni bambino è unico

OGNI BAMBINO HA I SUOI TEMPI, OGNI BAMBINO É UNICO E SPECIALE: SLOGAN VERISSIMI QUANTO (TALVOLTA) DOLOROSI PER IL GENITORE!

“Come genitori controlliamo i voti che i figli prendono a scuola, che università frequentano, che lavoro fanno, quanto sono belli, popolari, intelligenti, sportivi, creativi o comunque talentuosi, partendo dal presupposto che il successo dei nostri figli farà salire anche il nostro status sociale.Allo stesso modo se i figli non eccellono, pensiamo che questo si rifletta negativamente su di noi.Quando altri genitori raccontano i successi o i meriti dei loro figli, può essere difficile essere felici per loro e gioire del loro orgoglio. Inconsciamente, tendiamo a confrontare la loro situazione con

Leggi
img obbedienza

L’OBBEDIENZA

L’obbedienza non è il fine della disciplina. Il fine della disciplina è il benessere della persona, il suo sviluppo armonico, e la capacità di relazionarsi in modo sano con con gli altri.Gli adulti non nascono sotto i cavoli.Gli adulti sono stati ragazzi, adolescenti, bambini, neonati.Una persona capace di opporsi alle pressioni esterne, di contare su se stessa, di perseguire i propri obiettivi, di fare il suo bene e quello degli altri, è qualcuno a cui non è stato continuamente rimproverato di non essere obbediente e che non ha scambiato l’arrendevolezza

Leggi
img educazione consapevole

GENITORI FACCIAMO PACE CON NOI STESSI…E NON CASTRIAMO LA VOGLIA DI VIVERE DEI NOSTRI FIGLI!

Ok, essere genitori 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, è faticoso… o meglio, essere lucidi e presenti a noi stessi sempre è quasi impossibile! Ma, accipicchia, facciamo pace con noi stessi almeno su alcune macro-questioni psico-educative così evitiamo di sembrare pazzi agli occhi dei nostri figli, oltre a evitargli inutili frustrazioni e umiliazioni!Tutto questo per dire che:tutti i genitori desiderano che il proprio figlio sia sveglio, brillante, intraprendente, intelligente e sappia realizzarsi nella vita,tutti i genitori desiderano altresì che il figlio sia sereno, felice , tranquillo, sicuro

Leggi
locandina evento img

LA SESSUALITÀ NELL’INFANZIA. TABÙ, FALSI MITI E FISIOLOGIA DELLO SVILUPPO

Ancora oggi tante persone vivono la sessualità come un tabù e questo porta come conseguenza crescere i figli “perpetuando” questa catena. Quando il bambino, nella sua naturalità, si esplora o si incuriosisce per le sue parte intime, tanti genitori non sanno come affrontare questo momento, proprio perché ci hanno fatto credere che questi gesti sono inadeguati. Dialogo a due voci con la dr.ssa Rosicler Ramirez, consulente genitoriale e divulgatrice scientifica.

Leggi
img i bambini non vanno sitemati amati

I BAMBINI NON VANNO “SISTEMATI” MA AMATI E MAI SPAVENTATI

Una signora dice: “Ah, quel bambino è proprio testardo!” e quasi divertita aggiunge: “Lo sistemo io!Un cinquantenne racconta di essersi chiuso in bagno da bambino, forse per gioco, forse per sbaglio. Ricorda le urla della madre fuori dalla porta e dice: “Non ricordo cosa disse mia mamma né cosa successe di preciso per liberarmi ma ricordo che, da dietro la porta, avevo PAURA di uscire.”Tutti i bambini DIPENDONO dai genitori.A volte, i bimbi sono tristi, spaventati, arrabbiati, turbati o gelosi e i genitori anziché offrire conforto sono soliti rimproverare, arrabbiandosi

Leggi
img io sono io, l'altro è l'altro

IO SONO IO, L’ALTRO É L’ALTRO!

NON POSSIAMO IPOTECARE LA NOSTRA FELICITÀ SU UN CAMBIAMENTO DELL’ALTRO altrimenti ci auto-condanniamo a non essere MAI felici! Noi non possiamo controllare il comportamento né, tanto meno, le emozioni degli altri: noi possiamo lavorare su di noi per aumentare la nostra consapevolezza e agire NOI di conseguenza!Controllare il comportamento degli altri, figli compresi, è faticoso e doloroso perché innesca un inevitabile braccio di ferro con l’altro, che proprio perché ALTRO ha un’alterità che esige di essere VISTA, RICONOSCIUTA, ACCETTATA E RISPETTATA! IO SONO IO, L’ALTRO È ALTRO!

Leggi
img stress genitoriale

STRESS GENITORIALE

Sono cresciuta in un paesino dell’alta Brianza, in una famiglia “tradizionale” abbastanza numerosa con un padre lavoratore e una madre che faceva da spalla a tutti barcamenandosi tra l’ufficio di papà e la gestione di tre figlie vicinissime d’età, con mille impegni da incastrare tra la pulizia della casa e le incombenze scolastiche di tre bimbe.Dalla nascita del mio primo bimbo, però, c’è una domanda che continua a frullarmi in testa: “Come avrà fatto mia madre con tre figlie a non impazzire?”Come genitore, infatti, nonostante abbia solo un bimbo, faccio

Leggi
img ridiamo spazio a noi

RIDIAMO SPAZIO A NOI

Con questa settimana, in molti abbiamo ripreso la routine lavorativa pre-ferie, alcuni si stanno gustando gli ultimi giorni di vacanza e relax, alcuni devono forse ancora partire e non ne vedono l’ora.In diversi, però, la voglia di ridere e scherzare, la spensieratezza tipica dell’infanzia e la gioia di vivere sono schiacciati sotto il peso di pensieri, preoccupazioni, notti insonni e costante nervosismo e irritabilità. “Dentro ogni essere umano, [tuttavia] si nasconde un bambino che vuole giocare.” (F. Nietzsche) Ridiamo spazio alla nostra INFANZIA, ridiamo spazio a NOI, riprendiamoci la nostra

Leggi
img la lingua batte dove il dente duole

LA LINGUA BATTE DOVE IL DENTE DUOLE

“Mi irrita che mi sbadigli sempre al telefono Tizio” lamenta Caio sempre stanco.“Mi fa arrabbiare che Tizia mi guardi sempre con quello sguardo severo, quasi riprovevole” patisce Sempronio, che è arrabbiato con il mondo.“Mi urta che Caia parli sempre delle sue cose e non si accorga che non me ne frega nulla” dice Tizio che scatta come una molla quando il figlioletto lo cerca per giocare mentre è seduto sul divano a guardare il suo telefono.“È un continuo rinfacciarmi le cose” lamenta alla moglie il marito che appena si sente

Leggi
img genitori consapevoli

ESSERE GENITORI CONSAPEVOLI

Lo scrittore Griet Op de Breeck scrive: “Non esiste l’amore incondizionato dei genitori per i figli, solamente l’amore incondizionato dei figli per i genitori. I figli dipendono completamente da noi e ci amano incondizionatamente, per questo cercano di concentrarsi su ciò che ci fa piacere. Così facendo, però, rischiano di perdere la propria autenticità, rischiano di perdere sé stessi”.Essere genitori consapevoli significa conoscere la vera natura dei figli, anziché vederli come estensioni di noi stessi e proiettare su di loro le nostre aspettative. Spesso, molte di queste aspettative sono le

Leggi
img ogni bambino è unico

OGNI BAMBINO HA I SUOI TEMPI, OGNI BAMBINO É UNICO E SPECIALE: SLOGAN VERISSIMI QUANTO (TALVOLTA) DOLOROSI PER IL GENITORE!

“Come genitori controlliamo i voti che i figli prendono a scuola, che università frequentano, che lavoro fanno, quanto sono belli, popolari, intelligenti, sportivi, creativi o comunque talentuosi, partendo dal presupposto che il successo dei nostri figli farà salire anche il nostro status sociale.Allo stesso modo se i figli non eccellono, pensiamo che questo si rifletta negativamente su di noi.Quando altri genitori raccontano i successi o i meriti dei loro figli, può essere difficile essere felici per loro e gioire del loro orgoglio. Inconsciamente, tendiamo a confrontare la loro situazione con

Leggi
img obbedienza

L’OBBEDIENZA

L’obbedienza non è il fine della disciplina. Il fine della disciplina è il benessere della persona, il suo sviluppo armonico, e la capacità di relazionarsi in modo sano con con gli altri.Gli adulti non nascono sotto i cavoli.Gli adulti sono stati ragazzi, adolescenti, bambini, neonati.Una persona capace di opporsi alle pressioni esterne, di contare su se stessa, di perseguire i propri obiettivi, di fare il suo bene e quello degli altri, è qualcuno a cui non è stato continuamente rimproverato di non essere obbediente e che non ha scambiato l’arrendevolezza

Leggi
img educazione consapevole

GENITORI FACCIAMO PACE CON NOI STESSI…E NON CASTRIAMO LA VOGLIA DI VIVERE DEI NOSTRI FIGLI!

Ok, essere genitori 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, è faticoso… o meglio, essere lucidi e presenti a noi stessi sempre è quasi impossibile! Ma, accipicchia, facciamo pace con noi stessi almeno su alcune macro-questioni psico-educative così evitiamo di sembrare pazzi agli occhi dei nostri figli, oltre a evitargli inutili frustrazioni e umiliazioni!Tutto questo per dire che:tutti i genitori desiderano che il proprio figlio sia sveglio, brillante, intraprendente, intelligente e sappia realizzarsi nella vita,tutti i genitori desiderano altresì che il figlio sia sereno, felice , tranquillo, sicuro

Leggi
locandina evento img

LA SESSUALITÀ NELL’INFANZIA. TABÙ, FALSI MITI E FISIOLOGIA DELLO SVILUPPO

Ancora oggi tante persone vivono la sessualità come un tabù e questo porta come conseguenza crescere i figli “perpetuando” questa catena. Quando il bambino, nella sua naturalità, si esplora o si incuriosisce per le sue parte intime, tanti genitori non sanno come affrontare questo momento, proprio perché ci hanno fatto credere che questi gesti sono inadeguati. Dialogo a due voci con la dr.ssa Rosicler Ramirez, consulente genitoriale e divulgatrice scientifica.

Leggi
img i bambini non vanno sitemati amati

I BAMBINI NON VANNO “SISTEMATI” MA AMATI E MAI SPAVENTATI

Una signora dice: “Ah, quel bambino è proprio testardo!” e quasi divertita aggiunge: “Lo sistemo io!Un cinquantenne racconta di essersi chiuso in bagno da bambino, forse per gioco, forse per sbaglio. Ricorda le urla della madre fuori dalla porta e dice: “Non ricordo cosa disse mia mamma né cosa successe di preciso per liberarmi ma ricordo che, da dietro la porta, avevo PAURA di uscire.”Tutti i bambini DIPENDONO dai genitori.A volte, i bimbi sono tristi, spaventati, arrabbiati, turbati o gelosi e i genitori anziché offrire conforto sono soliti rimproverare, arrabbiandosi

Leggi
img io sono io, l'altro è l'altro

IO SONO IO, L’ALTRO É L’ALTRO!

NON POSSIAMO IPOTECARE LA NOSTRA FELICITÀ SU UN CAMBIAMENTO DELL’ALTRO altrimenti ci auto-condanniamo a non essere MAI felici! Noi non possiamo controllare il comportamento né, tanto meno, le emozioni degli altri: noi possiamo lavorare su di noi per aumentare la nostra consapevolezza e agire NOI di conseguenza!Controllare il comportamento degli altri, figli compresi, è faticoso e doloroso perché innesca un inevitabile braccio di ferro con l’altro, che proprio perché ALTRO ha un’alterità che esige di essere VISTA, RICONOSCIUTA, ACCETTATA E RISPETTATA! IO SONO IO, L’ALTRO È ALTRO!

Leggi
Elvira Ripamonti Psicoterapeuta

dottoressa

elvira ripamonti

Vorrei essere di aiuto a chiunque abbia la necessità di comprendere, affrontare o prevenire situaizoni di disagio emotivo, stress o sofferenza psichica.

seguimi sui canali social

Ascoltarsi
per ascoltare

il quoziente emotivo

“Nutrire il quoziente intellettivo dei nostri figli non basta.
Dobbiamo occuparci (anche) del loro quoziente emotivo."

I. Filliozat, 2001