i miei articoli

img brazelton

BAMBINI E (IM)MATURITA’

Sembrerà strano a molti ma un bambino (soprattutto in età prescolare) che si comporta in modo “maturo” (alias, ben-educato) raramente è un bambino maturo (ovvero responsabile e consapevole)! UN ATTEGGIAMENTO MATURO NON E’ SINONIMO DI MATURITA’! Esiste, infatti, un’enorme differenza tra il bambino che si comporta in modo maturo e quello a cui viene dato il tempo per diventare maturo. Possiamo insegnare a un bambino a fare molte cose sin dalla più tenera età (rifare il letto, allacciarsi le stringe, leggere o parlare fluentemente più lingue) ma ciò non va

Leggi
img violenza e attaccamento

LA VIOLENZA E’ OVUNQUE MA NON E’ INNATA

Felicity de Zuleta (psichiatra e psicoanalista di fama mondiale) nell’introduzione alla sua opera “Dal dolore alla violenza” esordisce dicendo: “La violenza è ovunque. La violenza è tutt’intorno a noi. Nessuno può sentirsi al riparo dai suoi effetti. Possiamo sperimentarla nell’intimità delle nostre case, possiamo aspettarcela per la strada; siamo quotidianamente bombardati da notizie di terrorismo, guerra, omicidi, stupri, torture e disastri ecologici. Siamo i figli dei sopravvissuti a due guerre mondiali. Siamo stati i testimoni dei primi effetti di un’arma così distruttiva da sfidare ogni immaginazione. Viviamo all’ombra del nucleare

Leggi
img piccolo principe

6 APRILE 1943 – IL PICCOLO PRINCIPE COMPIE 78 ANNI

Era il 6 aprile 1943 quando, a New York, veniva pubblicato – per la prima volta – “Il Piccolo Principe” di Antonie de Saint-Exupéry e oggi, quindi, compie 78 anni e voglio celebrarlo con questo post perché, come chi mi conosce sa (e lo si può leggere anche qui https://elviraripamonti.it/chi-sono/ nella mia presentazione), “Il Piccolo Principe” è, per me, più che una storia, un pezzo della mia storia che dall’infanzia ad oggi non ha mai smesso di affascinarmi e parlarmi… … e voglio celebrarlo con una frase assai famosa che

Leggi
img alda merini

CERCA …

Ieri in occasione della giornata mondiale della poesia, ho letto questo scritto di Alda Merini e mi sono detta che meravigliosa sintesi dell’AMORE PROPRIO! “Cerca di accettarti così come sei.Non cambiare per piacere agli altri.Chi ti ama, accarezzerà le tue insicurezze.Chi vorrà starti accanto si accoccolerà alle pieghe della tua anima.Sii te stessa sempre.Fatti un dono vero, resta come sei.”

Leggi
img alice miller

LA FRAGILITA’

“La fragilità di un essere umano è una condizione preziosa per entrare nel proprio stato naturale di libertà. Da quando nasciamo ci fanno credere il contrario; veniamo educati a generare una forza non reale che è solo RIGIDITA’, resistenza alla vita. Cresce con noi un’IDEALE DI PERFEZIONE pericoloso che non ci permette di essere noi stessi, che non accetta la debolezza umana. La nostra natura si manifesta quando l’essere umano diventa consapevole della propria condizione di immensa fragilità e cede, si arrende, comprende che se apri mani e braccia in

Leggi
img quando sarò grande

DIALOGO PADRE E FIGLIO

“Ettore guarda le rondini in cielo. Stanno volando all’altro capo del mondo, gli spiega il papà.Anch’io me ne andrò lontano, quando sarò grande? chiede Ettore.Anche più lontano, se lo vorrai, risponde il papà.[…]E se cado? domanda Ettore.SE CADI, risponde il papà, NON NASCONDERE LE LACRIME E PROSEGUI IL TUO CAMMINO.[…]E se sono solo? domanda EttoreSE SEI SOLO, risponde il papà, APRI IL TUO CUORE E TROVERAI SEMPRE QUALCUNO.” Testo tratto da Quando sarò grande di Astrid Desbordes e Pauline Martin, ed. la MARGHERITA. Un padre: il compagno della mamma ma

Leggi
img rabbia

IL FUOCO DELLA RABBIA

“Quando ti arrabbi, torna in te stesso e prenditi cura della tua rabbia. Quando qualcuno ti fa soffrire, torna a te stesso e prenditi cura della tua sofferenza. Non dire o fare nulla, perché qualsiasi cosa tu dica o faccia in uno stato di rabbia potrebbe rovinare ulteriormente la tua relazione. La maggior parte di noi non lo fa, non vogliamo tornare a noi stessi ma rincorrere quella persona per punirla. Ma se la tua casa è in fiamme, la cosa più urgente da fare è tonare lì e cercare

Leggi
img il bambino è come un seme

LA MERAVIGLIA DELLA CRESCITA

La trasformazione che avviene nei primi anni è pura magia. Per i bambini, il quotidiano è una straordinaria scoperta. Hanno un desiderio e uno spirito d’apprendimento impareggiabile. La loro brama di spiegare il mondo non teme l’ignoto. Fedeli al potenziale del loro sviluppo, ci crescono sotto il naso mentre tracciamo segni sul muro per misurarne l’altezza. I piccoli sono impegnati a mettere insieme il mondo un pezzo alla volta. Il loro mondo non è soggetto alle costrizioni logiche degli adulti. Mentre siamo per loro come guide in una terra straniera,

Leggi
img sentirsi capiti

MAYDAY MAYDAY: MIO FIGLIO NON VUOLE LAVARE I DENTI!

Ci sono bimbi che adorano giocare a tenere lo spazzolino in bocca, sgranocchiandolo e accennando a un vago gesto di spazzolamento dei denti e, poi, ci sono bimbi che appena li si invita a lavarsi i denti iniziano a protestare. Ci sono bimbi che adorano mangiare il dentifricio e, poi, ci sono bimbi che schifano ogni dentifricio gli si possa acquistare, a prescindere da gusto, colore o personaggio rappresentato sul tubetto. Ci sono bimbi che si lavano i denti in autonomia a 3 anni e poi ci sono bimbi che

Leggi
img nuova educazione

CONGRESSO NAZIONALE NUOVA EDUCAZIONE 2° edizione ONLINE

In compagnia di tante persone preziose che credono fortemente che l’educazione sia l’arma più potente realmente in grado di cambiare il mondo. Stiamo mettendo tutte le nostre energie e tutte le nostre risorse al servizio di genitori, educatori professionali e insegnanti che si rapportano con il mondo dell’infanzia, perché sentano l’enorme responsabilità che hanno per costruire una società migliore. SE ABBIAMO ADULTI MEGLIO PREPARATI COME EDUCATORI, IL PRESENTE E IL FUTURO SARANNO INEQUIVOCABILMENTE MIGLIORI. Nuova Educazione indica il fulcro: noi siamo fermamente convinti che sia giunta l’ora in cui nuovi

Leggi
img brazelton

BAMBINI E (IM)MATURITA’

Sembrerà strano a molti ma un bambino (soprattutto in età prescolare) che si comporta in modo “maturo” (alias, ben-educato) raramente è un bambino maturo (ovvero responsabile e consapevole)! UN ATTEGGIAMENTO MATURO NON E’ SINONIMO DI MATURITA’! Esiste, infatti, un’enorme differenza tra il bambino che si comporta in modo maturo e quello a cui viene dato il tempo per diventare maturo. Possiamo insegnare a un bambino a fare molte cose sin dalla più tenera età (rifare il letto, allacciarsi le stringe, leggere o parlare fluentemente più lingue) ma ciò non va

Leggi
img violenza e attaccamento

LA VIOLENZA E’ OVUNQUE MA NON E’ INNATA

Felicity de Zuleta (psichiatra e psicoanalista di fama mondiale) nell’introduzione alla sua opera “Dal dolore alla violenza” esordisce dicendo: “La violenza è ovunque. La violenza è tutt’intorno a noi. Nessuno può sentirsi al riparo dai suoi effetti. Possiamo sperimentarla nell’intimità delle nostre case, possiamo aspettarcela per la strada; siamo quotidianamente bombardati da notizie di terrorismo, guerra, omicidi, stupri, torture e disastri ecologici. Siamo i figli dei sopravvissuti a due guerre mondiali. Siamo stati i testimoni dei primi effetti di un’arma così distruttiva da sfidare ogni immaginazione. Viviamo all’ombra del nucleare

Leggi
img piccolo principe

6 APRILE 1943 – IL PICCOLO PRINCIPE COMPIE 78 ANNI

Era il 6 aprile 1943 quando, a New York, veniva pubblicato – per la prima volta – “Il Piccolo Principe” di Antonie de Saint-Exupéry e oggi, quindi, compie 78 anni e voglio celebrarlo con questo post perché, come chi mi conosce sa (e lo si può leggere anche qui https://elviraripamonti.it/chi-sono/ nella mia presentazione), “Il Piccolo Principe” è, per me, più che una storia, un pezzo della mia storia che dall’infanzia ad oggi non ha mai smesso di affascinarmi e parlarmi… … e voglio celebrarlo con una frase assai famosa che

Leggi
img alda merini

CERCA …

Ieri in occasione della giornata mondiale della poesia, ho letto questo scritto di Alda Merini e mi sono detta che meravigliosa sintesi dell’AMORE PROPRIO! “Cerca di accettarti così come sei.Non cambiare per piacere agli altri.Chi ti ama, accarezzerà le tue insicurezze.Chi vorrà starti accanto si accoccolerà alle pieghe della tua anima.Sii te stessa sempre.Fatti un dono vero, resta come sei.”

Leggi
img alice miller

LA FRAGILITA’

“La fragilità di un essere umano è una condizione preziosa per entrare nel proprio stato naturale di libertà. Da quando nasciamo ci fanno credere il contrario; veniamo educati a generare una forza non reale che è solo RIGIDITA’, resistenza alla vita. Cresce con noi un’IDEALE DI PERFEZIONE pericoloso che non ci permette di essere noi stessi, che non accetta la debolezza umana. La nostra natura si manifesta quando l’essere umano diventa consapevole della propria condizione di immensa fragilità e cede, si arrende, comprende che se apri mani e braccia in

Leggi
img quando sarò grande

DIALOGO PADRE E FIGLIO

“Ettore guarda le rondini in cielo. Stanno volando all’altro capo del mondo, gli spiega il papà.Anch’io me ne andrò lontano, quando sarò grande? chiede Ettore.Anche più lontano, se lo vorrai, risponde il papà.[…]E se cado? domanda Ettore.SE CADI, risponde il papà, NON NASCONDERE LE LACRIME E PROSEGUI IL TUO CAMMINO.[…]E se sono solo? domanda EttoreSE SEI SOLO, risponde il papà, APRI IL TUO CUORE E TROVERAI SEMPRE QUALCUNO.” Testo tratto da Quando sarò grande di Astrid Desbordes e Pauline Martin, ed. la MARGHERITA. Un padre: il compagno della mamma ma

Leggi
img rabbia

IL FUOCO DELLA RABBIA

“Quando ti arrabbi, torna in te stesso e prenditi cura della tua rabbia. Quando qualcuno ti fa soffrire, torna a te stesso e prenditi cura della tua sofferenza. Non dire o fare nulla, perché qualsiasi cosa tu dica o faccia in uno stato di rabbia potrebbe rovinare ulteriormente la tua relazione. La maggior parte di noi non lo fa, non vogliamo tornare a noi stessi ma rincorrere quella persona per punirla. Ma se la tua casa è in fiamme, la cosa più urgente da fare è tonare lì e cercare

Leggi
img il bambino è come un seme

LA MERAVIGLIA DELLA CRESCITA

La trasformazione che avviene nei primi anni è pura magia. Per i bambini, il quotidiano è una straordinaria scoperta. Hanno un desiderio e uno spirito d’apprendimento impareggiabile. La loro brama di spiegare il mondo non teme l’ignoto. Fedeli al potenziale del loro sviluppo, ci crescono sotto il naso mentre tracciamo segni sul muro per misurarne l’altezza. I piccoli sono impegnati a mettere insieme il mondo un pezzo alla volta. Il loro mondo non è soggetto alle costrizioni logiche degli adulti. Mentre siamo per loro come guide in una terra straniera,

Leggi
img sentirsi capiti

MAYDAY MAYDAY: MIO FIGLIO NON VUOLE LAVARE I DENTI!

Ci sono bimbi che adorano giocare a tenere lo spazzolino in bocca, sgranocchiandolo e accennando a un vago gesto di spazzolamento dei denti e, poi, ci sono bimbi che appena li si invita a lavarsi i denti iniziano a protestare. Ci sono bimbi che adorano mangiare il dentifricio e, poi, ci sono bimbi che schifano ogni dentifricio gli si possa acquistare, a prescindere da gusto, colore o personaggio rappresentato sul tubetto. Ci sono bimbi che si lavano i denti in autonomia a 3 anni e poi ci sono bimbi che

Leggi
img nuova educazione

CONGRESSO NAZIONALE NUOVA EDUCAZIONE 2° edizione ONLINE

In compagnia di tante persone preziose che credono fortemente che l’educazione sia l’arma più potente realmente in grado di cambiare il mondo. Stiamo mettendo tutte le nostre energie e tutte le nostre risorse al servizio di genitori, educatori professionali e insegnanti che si rapportano con il mondo dell’infanzia, perché sentano l’enorme responsabilità che hanno per costruire una società migliore. SE ABBIAMO ADULTI MEGLIO PREPARATI COME EDUCATORI, IL PRESENTE E IL FUTURO SARANNO INEQUIVOCABILMENTE MIGLIORI. Nuova Educazione indica il fulcro: noi siamo fermamente convinti che sia giunta l’ora in cui nuovi

Leggi
Elvira Ripamonti Psicoterapeuta

dottoressa

elvira ripamonti

Vorrei essere di aiuto a chiunque abbia la necessità di comprendere, affrontare o prevenire situaizoni di disagio emotivo, stress o sofferenza psichica.

seguimi sui canali social

Ascoltarsi
per ascoltare

il quoziente emotivo

“Nutrire il quoziente intellettivo dei nostri figli non basta.
Dobbiamo occuparci (anche) del loro quoziente emotivo."

I. Filliozat, 2001