i miei articoli / /

NESSUNO PUÒ FARCI ARRABBIARE SENZA IL NOSTRO PERMESSO!

img nessuno può farci arrabbiare

“Guarda che cosa mi hai fatto fare?”
“Non costringermi a mandarti in camera tua!”
“Mi stai facendo diventare matta!”
Chi non ha mai pronunciato queste frasi al proprio figlio o partner in un momento di tensione?
Quando ricorriamo a queste frasi rabbiose stiamo attribuendo al nostro interlocutore (figlio o partner che sia) il potere di controllare il nostro stato d’animo!
Se siamo convinti che il nostro partner stia tirando fuori il peggio di noi, gli accordiamo questo potere.
Se siamo convinti che nostro figlio ci stia facendo urlare, lo renderemo padrone di noi.
Non preferiremmo avere noi il controllo della nostra vita?
Per farlo, dobbiamo essere disposti a riconoscere i nostri sentimenti negativi!
Quando ci sentiamo IMPOTENTI è probabile che finiamo per dare la colpa a qualcun altro! Attribuendo a lui la colpa, cerchiamo di farlo soffrire per quello che ci ha fatto. Ogni volta che cerchiamo di far sentire qualcuno responsabile del nostro malessere creiamo una situazione di PERICOLO SE DECIDIAMO DI ASSUMERCI LA RESPONSABILITÀ DELLE NOSTRE EMOZIONI, RIDURREMO I CONFLITTI CON CHI CI STA ATTORNO!
L’arrabbiatura nasce dentro di noi: il motivo per cui ci arrabbiamo non è mai quello che pensiamo in quel momento!

Lacan diceva che non siamo padroni in casa nostra perché abbiamo un inconscio che ci abita! Impariamo ad ascoltarci e a conoscere il ns fantasma inconscio per vivere meglio!

Condividi il post:
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

seguimi sui canali social