i miei articoli /

ASCOLTIAMOCI PER ASCOLTARE

img ascoltiamoci

A volta, è dura essere genitore “consapevole” perché non sai dove trovare la pazienza per non sbottare, urlare, ricorrere a minacce o punizioni. Poi, però, arrivano le sere storte, quelle in cui il tuo bimbo pare in crisi a prescindere da qualsiasi cosa tu dica o faccia, in aperta opposizione a qualsiasi richiesta, un piccolo Bastian Contrario che potrebbe farti scattare come una molla in un secondo ma, improvvisamente, ti appare un CUCCIOLO BISOGNOSO (seppur forse non sappia neppure lui di cosa) e scopri che la pazienza arriva, la gentilezza è in Te e le carezze un meraviglioso calmante.
L’AMORE VINCE TUTTO E SE SAI COSA NON È OPPORTUNO FARE (perché ormai la psicopedagogia è illuminata dalle neuroscienze che hanno dimostrato i danni a lungo termine di alcune modalità educative “tradizionali”), beh… le alternative arrivano spontanee dal cuore! Non dubitatene!
Talvolta, si sbaglia, si attiva il pilota automatico e ci si ritrova a gridare o dire cose “a caso” per poi pentirtene ma, altre volte, beh.. non puoi che celebrare la tua capacità di connessione, gioirne e trarre importanti informazioni per il futuro!

Tu lo sai di cosa il tuo bimbo ha bisogno quando è in crisi perché tu lo sai come vorresti esser trattato Tu quando sei in crisi!

Condividi il post:
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

seguimi sui canali social